Politica

Emergenza neve, Valluzzi chiede un incontro urgente alla Regione

Il Presidente della Provincia di Potenza Nicola Valluzzi ha richiesto al Presidente della Giunta regionale di Basilicata Marcello Pittella e all’assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Nicola Benedetto un incontro urgente sull’emergenza neve tutt’ora in corso nel territorio regionale, al fine di garantire la transitabilità delle arterie provinciali, considerato che l’amministrazione ha esaurito le risorse per continuare ad assicurare le attività del Piano neve.

“Le abbondanti nevicate delle ultime settimane, ma soprattutto la forte ondata di gelo, con temperature rimaste senza soluzione di continuità al di sotto dello 0 termico, hanno impegnato l’Amministrazione – spiega Valluzzi – che, seppur con notevolissime difficoltà, ha espletato il servizio neve ed il trattamento antighiaccio lungo tutta la viabilità di competenza, garantendo la transitabilità, in condizioni di sicurezza, dei 2.600 km di strade provinciali disseminate su un territorio orograficamente impervio ed accidentato”.

“Dallo scorso 4 gennaio – continua – gli oltre 100 mezzi spargisale e spartineve messi in campo dall’Ente operano con ritmi al limite della sostenibilità (15/18 ore al giorno) e con costi elevatissimi e molto al di sopra di quanto prevedibile in condizioni normali. Ciò ha determinato il sostanziale  azzeramento delle risorse appostate nel limitato bilancio provinciale per l’intera stagione invernale; sono, inoltre, oramai quasi esaurite le scorte di sale (ne sono stati utilizzati finora 33.000 quintali, per una spesa di 340.000,00 euro) e quasi ultimati i fondi stanziati per l’utilizzo di mezzi ed uomini impegnati nel garantire il servizio. Il perdurare, secondo le previsioni, delle condizioni meteorologiche avverse, e l’indisponibilità di scorte di sale sufficienti, renderanno impossibile garantire nei prossimi giorni, in assenza di trattamento antighiaccio, il transito lungo le strade provinciali, con tutti i prevedibili disagi che ne deriveranno.

“La convocazione  dell’incontro  – ha concluso il Presidente Valluzzi  – è dunque urgente per trovare soluzioni adeguate a tali criticità, posto che la Provincia, per le note vicissitudini determinate dalla Riforma, nell’ambito delle proprie disponibilità di bilancio, non può più reperire le risorse necessarie a garantire la transitabilità in sicurezza delle arterie di propria competenza”.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS