Eventi in BasilicataPrimo Piano

Emergenza Covid -19: Parte la raccolta fondi per l’Ospedale di Villa D’Agri

Il Comitato "Uniti per la Val D'Agri" si mobilita e lancia la campagna di donazioni


La situazione è seria, inutile negarlo.

C’è dunque bisogno del contributo di tutti.

Anche i cittadini della Val D’Agri possono mobilitarsi attraverso una semplice donazione destinata all’acquisto di attrezzature indispensabili per fronteggiare un’eventuale emergenza.

Qui di seguito, il comunicato del Comitato “Uniti per la Val D’Agri.”


 

“SOS OSPEDALE DI VILLA D’AGRI – EMERGENZA COVID-19 ***CON I SOLDI RACCOLTI SARANNO ACQUISTATI E DONATI ALL’ OSPEDALE CASCHI RESPIRATORI E IGIENIZZANTI*** Il Comitato Uniti per la Val d’Agri, in accordo con la Direzione dell’Ospedale San Carlo di Potenza, promuove una raccolta fondi per l’acquisto di apparecchiature e strumenti utili al Presidio Ospedaliero di Villa d’Agri per intervenire e combattere l’emergenza COVID-19. Sono trascorsi più di quattro anni dal giorno in cui abbiamo chiamato amici, e poi amici degli amici, per presentare un’idea che sembrava un’utopia: costituire un Comitato per l’Ospedale di Villa d’Agri, per lottare affinché questo presidio di sanità sul territorio della Valle non venisse svuotato, depotenziato ed infine chiuso.

Da quel momento, grazie a tutti quelli che hanno voluto credere in questa BATTAGLIA SOCIALE abbiamo informato su ciò che accadeva, sui reparti inesorabilmente chiusi, sui servizi che venivano progressivamente e silentemente rimossi, sulla carenza di personale. E da allora di amici ne abbiamo incontrati tanti: sostenitori, attivisti, mamme, tante mamme che si sono viste privare del punto nascite, medici, infermieri…tutti insieme in una manifestazione storica, quella del 27 maggio 2016, in cui in segno di protesta abbiamo persino bloccato la SS 598.

E’ arrivato il momento di ritornare con forza, con determinazione, a parlare di sanità pubblica e di sanità efficiente in Val d’Agri, di chiedere un Ospedale robusto e capace di far fronte a tutte le esigenze sanitarie. L’emergenza COVID-19, che tutto il mondo sta affrontando, ci insegna quanto i presidi ospedalieri sui territori siano importanti e non debbano essere soppressi o smembrati. Ed è per questo che abbiamo deciso di contribuire a rendere efficace l’azione dell’Ospedale di Villa d’Agri in questa drammatica situazione. Lo facciamo con una raccolta fondi per l’acquisto di strumenti di cui questa struttura è priva ma che sono indispensabili in caso di contagio ed epidemia. Siamo certi che vecchi e nuovi amici  contribuiranno perché consapevoli dell’importanza di questa azione. Si dice che se una persona salva una vita è un eroe, se ne salva 10-20-30 ecc. è un medico o un infermiere. Aiutiamoli. FORZA. TUTTI INSEME CE LA FAREMO. UNITI SI VINCE. GRAZIE. La nostra Pagina Facebook  Uniti per la Val D’Agri .”

Si può donare cliccando su questo link
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close