Eventi in BasilicataMusica e musicisti della Basilicata

Ecco “- Sirene – Il bambino con la pagella in tasca” il nuovo singolo dei Musicamanovella

Sabato 6 Luglio, la band in concerto a Bucaletto (Potenza)


 

È una canzone ispirata dalla triste vicenda del bambino maliano morto annegato nel mar Mediterraneo durante una traversata nel tentativo di giungere in Europa: il ragazzo, la cui età stimata era di 14 anni, aveva con sé, arrotolata nella tasca interna del giubbotto, una pagella scolastica con tutti 10 come unico documento trovatogli addosso.
“È una canzone onirica, anche se la cercate ormai ovunque vi avviso che in questa canzone non c’è politica, non è una canzone politica perché noi facciamo un altro lavoro, un lavoro che attiene alla sfera delle emozioni. È solo il racconto del sogno di un ragazzo, il sogno di un futuro che non avrà, purtroppo, il sogno di un’Italia, di una terra migliore, di poter studiare, ridere e dare un senso alla propria vita. Raccontiamo storie con la musica, fermiamo il tempo in un’immagine affinché chi verrà dopo di noi potrà ricordarlo. Magari non è una canzone in linea con la musica che gira oggi nelle radio ma a noi oggi non interessano i prodotti, interessano le idee.” [Rocco Spagnoletta autore della canzone]

La canzone è accompagnata da un video reportage girato da Giuseppe Catone del Factory Studio di Tito che racconta il viaggio dei Musicamanovella in Algeria, un’esperienza forte che, ancora una volta, ci ha dimostrato quanto la musica possa superare qualsiasi barriera sociale, culturale e religiosa semplicemente stando insieme a cantare una canzone in un concerto. I Musicamanovella sono stati ospiti della TV di stato algerina e della Radio più importante di Algeri e hanno suonato per il Festival Europeo della Cultura in un concerto molto apprezzato da pubblico e critica.

Musicamanovella: un pò di storia!

I Musicamanovella nascono nel 2004 a Pignola, in Basilicata, “sotto il segno” di Vinicio Capossela (da cui prendono il nome). Si ispirano alla musica di Gogol Bordello, Manu Chao e dei cantautori italiani. Le loro canzoni sono caratterizzate da ritmi incalzanti e testi ironico/poetici; la commistione di stili e culture musicali diverse, dalla Lucania al Nordafrica, fino alla Jamaica, rende i Musicamanovella uno dei gruppi più interessanti del panorama locale e non.

Nel 2010 esce il primo lavoro discografico della band “L’amore è cieco o ci vede poco”, Edizioni Officina. Un concept album che affronta con leggerezza il tema dell’amore in tutte le sue forme.  Il disco vanta numerose collaborazioni tra cui Nello Giudice, Guido Foddis, Mariano Caiano. Nello stesso anno il brano “Lo scoprione ubriaco” è al 4° posto nella classifica delle canzoni più scaricate dal sito OFFICIAL.FM con oltre 90.000 downloads.

A maggio 2011 esce il singolo “El Escorpion Muy Borracho” in Spagna e il video viene inserito in rotazione nel palinsesto del canale musicale spagnolo Sol Musica. Parte quell’estate il tour italo-spagnolo della band che si chiude alla Sala Heineken di Madrid.

A Ottobre 2011 i Musicamanovella entrano in studio per iniziare la lavorazione del secondo disco, a cui collabora Fabrizio Bosso.



Il 17 Novembre 2011 Vinicio Capossela, durante una tappa del suo tour Marinai Profeti e Balene, canta, insieme a Rocco Spagnoletta e Antonio Gruosso, la canzone pignolese degli anni ‘50 Lu Riscignuol.

Esce nel 2012 “Te lo giuro su Vinicio Capossela”, il secondo disco della band, un agrodolce ritratto del mondo globale dai briganti lucani agli immigrati africani. Il 4 giugno il singolo estratto dall’album viene presentato su Sky Commedy Central nella trasmissione Bravo Grazie dove la band  suona la sigla ed entra a far parte del cast della trasmissione.

Nello stesso anno la band cambia formazione, ne entrano a far parte il chitarrista Renato Pezzano e il batterista Antonio Ruggiero. La maturità musicale raggiunta dal gruppo fa sì che vengano scelti da Eugenio Bennato per prendere parte alla compilation Lucania Etnofolk.

Nel 2013 parte l’Avio Tour, 30 date concentrate in due mesi in cui i Musicamanovella  toccano tutta l’Italia, dividendo il palco con artisti come Capossela, Fabri Fibra, Daniele Silvestri, Renzo Rubino e molti altri.

Nel 2014 si esibiscono sul palco del Concerto del Primo Maggio di Roma, in diretta su Rai3.

A ottobre dello stesso anno suonano a Matera in diretta Tv in occasione della proclamazione della città a Capitale Europea della Cultura.

Nel 2015 collaborano alla colonna sonora del film “Un paese quasi perfetto” di Massimo Gaudioso con Fabio Volo e Silvio Orlando, firmando il brano che chiude il film.

Il 20 maggio 2016 viene pubblicato il loro terzo lavoro “Chiedi all’Orizzonte” per i-Company.
Partecipano all’Anno che Verrà il Capodanno di Rai1 nel 2017.

Nel 2019 il loro tour è partito a Maggio dal Festival Europeo di Algeri.

Per chi volesse ascoltare dal vivo Spagnoletta e soci, l’appuntamento è per Sabato 6 Luglio presso c/da Bucaletto a Potenza.

 

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp