Cronache

E’ morto Raffaele Soave, ex assessore della Provincia di Potenza

Raffaele Soave ex sindacalista Cgil a Senise ed ex assessore della Provincia di Potenza è morto ieri sera per un infarto. Raffaele è stato un membro attivo della storia del Senisese nell’Alto Sinni.

Insieme al fratello Giovanni, rimasti orfani di madre in età tenerissima si sono trasferiti presso la Fiat di Torino e da qui è stato trasferito, negli anni successivi, da sindacalista Cgil a Senise. Molte lotte nella sua vita: la costruzione e gestione della diga di Montecotugno, vicende raccontate da lui stesso in un libro oppure tutta la questione disoccupazione nell’area sud della regione.

Raffaele ne ha fatto una questione vitale: riunioni, convegni, ogni occasione era buona per alzare il livello. La sua ossessione l’aveva portata anche al ministro Nesi ed agli imprenditori di Treviso, da assessore provinciale chiedendo lavoro per i giovani lucani. Memorabile, tra le tante vittorie da amministratore provinciale, la battaglia per la messa in sicurezza del tronco di strada che collega la Sinnica alla fondovalle dell’Agri.

Lascia un’eredità pesante che speriamo qualcuno sappia cogliere. Riconoscimenti postumi non tarderanno ad arrivare per Raffaele, lui che non sapeva separare la sua vita da altre attenzioni sociali che coinvolgevano tutti.

I funerali si terranno lunedì pomeriggio ore 16:00 a Roccanova

bty

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS