CronachePrimo Piano

Droga, alcol e cinque patenti ritirate tra Villa d’Agri, Montemurro, Moliterno, Brienza e Marsiconuovo



I Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza informano che “nel quadro dell’intensificazione delle attività di istituto” negli ultimi giorni, hanno eseguito una serie di controlli finalizzati alla prevenzione ed alla repressione dei reati in materia di circolazione stradale, con particolare riferimento alla guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti, nonché in materia di uso personale di droghe.

In particolare, l’operazione ha consentito ai Carabinieri, di denunciare in stato di libertà a Villa D’Agri un 25enne di Marsicovetere per lesioni personali colpose e guida in stato di alterazione psicofisica dovuto all’uso di sostanze stupefacenti. Il giovane, alla guida di un’utilitaria, ha investito due pedoni. I successivi accertamenti sanitari hanno consentito di accertare la sua positività alla “cocaina”. Nella circostanza, gli è stata ritirata la patente di guida.

A Ruoti invece ad un 79enne coinvolto in un sinistro stradale mentre si trovava alla guida del proprio veicolo, è stato riscontrato un tasso alcolemico superiore a quello consentito dalla normativa in materia.

A Satriano di Lucania un 49enne è stato sorpreso alla guida con un tasso alcolemico di gran lunga superiore rispetto a quello consentito.


A Montemurro ad un 19enne di Guardia Perticara che era alla guida in “evidente stato di alterazione psicofisica” che si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti mediante esami di laboratorio presso la struttura sanitaria è stata ritirata la patente.

Un 36enne di Moliterno è stato sorpreso alla guida della sua autovettura in evidente stato di ebbrezza alcolica accertata mediante apparecchiatura etilometrica. Patente ritirata e veicolo sequestrato.

A Brienza è stato fermato uomo di 58 anni (anche lui con tasso alcolico superiore al valore massimo consentito) per questo è scattato il sequestro di patente e veicolo, così come accaduto ad un 31enne di Marsico Nuovo alla guida di un veicolo di proprietà del padre in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcool: patente sequestrata e veicolo riaffidato al padre.

Inoltre, i Carabinieri hanno segnalato alle competenti Prefetture, per uso personale di stupefacenti, 10 persone residenti a Picerno (PZ), Monopoli (BA), Scafati (SA), Senise (PZ), Fardella (PZ), Sorrento (NA), Potenza, Brienza e Palazzo San Gervasio (PZ), sequestrando complessivamente 16 grammi di sostanze stuepfacenti, del tipo hashish, marijuana e cocaina.<

Redazione

Il nostro non è solo un sito d’informazione. È il sito di una comunità che viene raccontata con aggiornamenti continui sotto forma di testi, foto e video. Per qualsiasi informazione o per contattarci potete utilizzare l'indirizzo email: info@gazzettadellavaldagri.it
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

error: Contenuto Protetto !!
Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp