Donna annega a Metaponto mentre fa il bagno con la figlia

Dramma al mare questa mattina nei pressi del lido Nettuno di Metaponto (Matera), una tra le più importanti località balneari della costa jonica lucana. Una giovane donna di 26 anni di origini albanesi, in Basilicata per le vacanze, è morta annegata mentre faceva il bagno con la figlia di sei anni.

I soccorsi – in primis del bagnino che si è accorto delle due persone in difficoltà – sono stati estremamente tempestivi ma vani. Rianimata dai sanitari e trasportata in eliambulanza dal 118 all’ospedale San Carlo di Potenza per la donna non c’è stato nulla da fare. La figlia in base alle informazioni disponibili sarebbe fuori pericolo ed è stata trasportata all’ospedale del capoluogo di regione. Non è chiara la dinamica del dramma, disposta l’autopsia sul corpo della donna per chiarire le cause del decesso.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE