Cronache

Denunciati gli autori di post offensivi su facebook contro la polizia di Rionero

Purtroppo Facebook non è sempre un luogo virtuale dove poter raccontare le belle favole, molto spesso anche inesistenti, invece, questa volta, anche di critiche e offese rivolte agli agenti della Polizia Locale di Rionero in Vulture, in provincia di Potenza, da parte di alcuni soggetti che hanno leso la dignità e la professionalità dell’intero Corpo di Polizia. A seguito di alcuni accertamenti di Polizia giudiziaria sono stati, però, tutti individuati gli autori dei post offensivi, pubblicati di recente, ma anche negli anni passati, sul social network più seguito al mondo, e deferiti alla Procura della Repubblica di Potenza, per diffamazione aggravata, perchè da come sappiamo benissimo, “la diffusione di un messaggio diffamatorio attraverso l’uso di una bacheca Facebook integra un’ipotesi di diffamazione aggravata ai sensi dell’articolo 595, comma 3-4, poichè trattasi di condotta potenzialmente capace di raggiungere un numero indeterminato o comunque quantitativamente apprezzabile di persone”. La Polizia Locale di Rionero in Vulture ha così reagito, con le dovute denunce piuttosto che con il dialogo alle critiche e malumore della gente a tutela della dignità di tutti gli appartenenti al Corpo di Polizia Locale della città lucana.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS