CronachePrimo Piano

Denuncia e multa durante alcuni controlli effettuati dai Carabinieri

In Basilicata, ancora un fine settimana all’insegna dei controlli, mirati alla tutela della sicurezza dei minori e al contrasto delle violazioni in materia di lavoro, da parte dei militari dell’Arma dei Carabinieri della Compagnia di Venosa, durante un’operazione effettuata in provincia di Potenza, a Lavello e Banzi in collaborazione con i militari delle locali Stazioni dei Carabinieri e al personale del Nucleo Ispettorato del Lavoro Carabinieri di Potenza e Matera, nel corso di alcune verifiche a 4 esercizi ed attività ricettive che avevano impiegato 6 lavoratori irregolari.

Uno dei titolari delle attività è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per violazione dell’art. 15 del Decreto Legislativo 345/99 e multato per 7.387 euro a causa dell’impiego, in orario notturno, di un lavoratore in nero e tra l’altro minorenne.

Inoltre, nell’ambito delle stesse ispezioni ed accertamenti, ai sensi del Decreto Legislativo 81/2008, si è proceduto ad elevare sanzioni amministrative del totale di 23mila euro per l’impiego di altri 5 lavoratori in nero.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS