Emergenza Coronavirus

Dati covid, Gimbe: “In Basilicata diminuzione (-9,4%) dei nuovi casi con la Regione al terzo posto in Italia per vaccinazioni 5-11 anni”

Ieri i numeri dei guariti più alto dei nuovi positivi



Dal 2 al 8 febbraio, in Basilicata, “si registra una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per centomila abitanti (3.668) e si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-9,4%) rispetto alla settimana precedente”.

“Inoltre la Basilicata è la terza regione italiana per tasso di copertura vaccinale legato alla fascia 5-11 anni. Al momento il 19,3 per cento dei nostri ragazzi ha completato il ciclo vaccinale, mentre il 22,8 ha ricevuto almeno la prima dose”.

È quanto dichiara l’assessore alla Salute della Regione Basilicata, Rocco Leone, commentando gli ultimi dati elaborati e diffusi da Gimbe.

“Una notizia – aggiunge Leone – che conferma la sensibilità e il senso di responsabilità dei genitori lucani e al contempo fotografa l’impegno e la capacità organizzativa che stanno mettendo in campo le aziende sanitarie, i pediatri e tutti gli altri soggetti in prima linea nella gestione dell’emergenza sanitaria”.

Sono questi alcuni dei dati più significativi diffusi dalla Fondazione Gimbe, dopo l’elaborazione dei dati raccolti durante il monitoraggio sull’andamento della pandemia.

“Sopra soglia di saturazione – è scritto in una nota – i posti letto in area medica (26,3%), mentre sono sotto soglia quelli in terapia intensiva (7,6%) occupati da pazienti covid-19”.

La task force regionale comunica che nella giornata di ieri, 9 febbraio, sono state effettuate 2.099 vaccinazioni.

A ieri sono 464.999 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (84,0 per cento), 428.692 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (77,5 per cento) e 319.985 (57,8 per cento) quelli che hanno ricevuto la terza dose per un totale di somministrazioni effettuate pari a 1.213.676 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane).

In totale sono 101 le persone ricoverate: 51 nell’ospedale San Carlo di Potenza, di cui 3 in terapia intensiva, e 50 nell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera, di cui 3 in terapia intensiva.
Sempre nella giornata di ieri, sono stati processati 4.678 tamponi (molecolari ed antigenici) per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 685 sono risultati positivi. Nella stessa giornata si sono registrate 814 guarigioni.

Inoltre, è stato registrato il decesso di 2 persone: il primo relativo ad una persona residente a Baragiano; il secondo relativo ad una persona residente a Matera comunicato oggi dall’AO Madonna delle Grazie di Matera e avvenuto in data 6 febbraio.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com