PoliticaPrimo Piano

Covid-19: in Val d’Agri processati quasi 6000 tamponi da aprile scorso ad oggi


“Voglio complimentarmi personalmente con il direttore del Distretto della Salute della Val d’Agri (U.O.C), dott. Antonio Sanchirico e con il coordinatore infermieristico dott. Giuseppe Cardone, per aver gestito con grande professionalità ed efficienza le operazioni di screening per arginare la diffusione del Covid-19”.

Così il consigliere regionale della Lega, Gianuario Aliandro, che aggiunge: “Sin dall’inizio abbiamo avuto un’attenzione meticolosa verso misure idonee ad arginare il contagio da Covid-19. Ciò è stato possibile attraverso un lavoro sinergico tra Governo regionale ed operatori sanitari, che ha portato a processare in tempi rapidi i numerosi tamponi svolti sia nella struttura drive in, sita nei pressi del campo sportivo di Villa d’Agri, sia a domicilio (servizio porta a porta)”.

“Sono grato – prosegue Aliandro -, come d’altronde tutta la popolazione valdagrina, a quanti hanno messo a disposizione di tutti noi la propria professionalità ed umanità, per giunta in un periodo così delicato. Questo risultato ci rende orgogliosi, anche perché mostra due facce di una medaglia preziosa: una mette in luce l’efficienza delle fasi di gestione e coordinamento delle attività messe in campo contro il Covid-19; l’altra, la politica presente e pragmatica di questo Governo regionale”

“È giusto rendere onore al lavoro svolto – conclude l’esponente della Lega -, ma è bene ribadire che non ci fermeremo qui, la strada della lotta al Covid-19 è ancora lunga, ma vi garantisco che il nostro impegno continuerà al fine di potenziare ulteriormente l’asset socio-sanitario valigiano”.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com