CronachePrimo Piano

Per corruzione, in manette un Assistente Capo della Polizia Penitenziaria

Un agente della Polizia Penitenzia, in servizio presso la Casa Circondariale di Matera, in via Cererie 24, è stato arrestato dagli agenti della Squadra Mobile della città dei Sassi e posto ai domiciliari su disposizione della locale Procura della Repubblica.

Il Basco Azzurro, un Assistente Capo di 54 anni, originario di Taranto, è accusato di corruzione, per aver introdotto nell’istituto penale alcuni pacchi da consegnare ai detenuti, di peso superiore al limite consentito e, sembra, dietro pagamento.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS