Emergenza CoronavirusPrimo Piano

Coronavirus, Grumento Nova dona dispositivi di sicurezza all’Ospedale di Villa d’Agri



Grazie ad una raccolta fondi promossa con i cittadini e le imprese, la Parrocchia Sant’Antonino Martire di Grumento e l’Amministrazione Comunale di Grumento Nova hanno donato al personale Medico e Paramedico dell’Ospedale di Villa d’Agri quanto necessario per affrontare l’Emergenza da Covid – 19“. Fa sapere attraverso un comunicato il Sindaco di Grumento Nova Antonio Imperatrice.

“Si è registrata una grande partecipazione dei cittadini che, a diverso titolo, manifestano una grande responsabilità e volontà nel voler partecipare attivamente alle donazioni – prosegue il primo cittadino – consapevoli del prezioso ed estenuante lavoro che il nostro personale Medico ed Infermieristico dovrà svolgere”.

Nella nota il Sindaco spiega che l’ importante contributo è stato offerto anche dalle imprese della Zona Industriale di Grumento Nova, dimostrando, in questo momento non facile anche per loro, di saper essere solidali e partecipi nel sostegno del nostro presidio Ospedaliero.

Oggi, come si vede nella foto, sono stati consegnati i seguenti dispositivi: 230 tute integrali con cappuccio e visiere integrali per operare in sicurezza.



 

Seppur difficili da reperire, la volontà del Sindaco è di proseguire nella donazione di altre forniture:  1500 mascherine FFP2, visiere integrali, 2500 Mascherine Chirurgiche, Scanner per rilevazione temperatura corporea a distanza e pulsosimetri.

La consegna è avvenuta questa mattina, presente anche il Sindaco di Marsicovetere Zipparri,  e messa a disposizione della Direzione Sanitaria dell’ospedale di Villa d’Agri.

 

 

CLICCA QUI per leggere l'Articolo
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close