Coronavirus: divieto di spostamento dal Comune dove ci si trova. Ecco la nuova ordinanza

Il ministero dell’Interno e quello della Salute hanno varato un’ordinanza che fa “divieto a tutte le persone fisiche” di “trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in Comune diverso da quello in cui si trovano“, salvo che “per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute”. L’obiettivo è quello di impedire alle persone di trasferirsi dal Nord al Sud, come temuto dai governatori delle regioni meridionali a seguito dalla chiusura di tutte le attività ritenute non essenziali.

Le disposizioni, in vigore già da oggi, 22 marzo e sono “efficaci fino all’entrata in vigore di un nuovo decreto del presidente del Consiglio” (previsto per il 25 marzo), comporteranno che le stazioni saranno presidiate. Il divieto riguarda sia i mezzi pubblici sia quelli privati.

ORDINANZA

 

Emergenza Covid-19: Basilicata blindata!

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE