Consiglio regionale, un minuto di silenzio in onore del carabiniere ucciso a Roma

Il Consiglio regionale, su proposta del presidente Cicala, ha ricordato così il vice brigadiere Mario Cerciello Rega, tragicamente scomparso in un agguato

Un minuto di silenzio per ricordare Mario Cerciello Rega, il vicebrigadiere dell’Arma dei carabinieri ucciso a Roma. Il Consiglio regionale, su proposta del presidente Cicala, ha onorato così la figura del militare tragicamente scomparso in un agguato. In apertura di seduta Cicala ha invitato tutte le forze politiche ad un momento di raccoglimento per esprimere “vicinanza a questo dolore che ci coinvolge da vicino. Il nostro cordoglio va alla famiglia e all’Arma dei Carabinieri che insieme alle altre forze dell’ordine sono al servizio dei cittadini rischiando la vita ogni giorno”.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE