Politica

Il Consiglio Regionale della Basilicata tornerà a riunirsi Martedì prossimo a Potenza

Come informa una nota stampa della Struttura di Coordinamento dell’Attività di Informazione e Comunicazione del Consiglio regionale della Basilicata, inviata oggi, venerdì 3 febbraio, il Consiglio regionale della Basilicata tornerà a riunirsi a Potenza, martedì prossimo, 7 febbraio, con inizio alle ore 10.30, nella sede istituzionale di viale Vincenzo Verrastro 4. In apertura di seduta, dopo l’attività ispettiva all’esame dell’Assemblea alcune mozioni del consigliere regionale Gianni Perrino (M5s), sull’inquinamento delle falde acquifere sotterranee e la fuoriuscita di percolato nella discarica di La Martella, di Gianni Leggieri e Gianni Perrino (M5s), sull’accesso dei consiglieri regionali alla documentazione Ttip,  di Rosa (Lb-Fdi), su una nuova deroga alla legge n.124/1999 anche per l’anno scolastico 2016/2017 e di Giannino Romaniello (Gm), sul lavoro irregolare.Seguiranno le mozioni di Gianni Leggieri (M5s), sulla crisi occupazionale allo stabilimento “Rendina Ambiente Srl”, di Mario Polese e Roberto Cifarelli (Pd)  sul protocollo d’intesa per l’area del Pollino, dei componenti l’Ufficio di Presidenza, Francesco Mollica, Paolo Castelluccio, Gianni Rosa e Achille Spada, sugli interventi del Dipartimento di prevenzione nelle emergenze non epidemiche, di Piero Lacorazza (Pd), su “Basilicata 2019, le vie del futuro”. Spazio, inoltre, alle mozioni di Giannino Romaniello (Gm) sull’istituto clinico lucano Luccioni, di Gianni Perrino (M5s), sull’emergenza neve e di Mario Polese (Pd), sulla sede associativa dell’Avis a Potenza. All’esame dell’Assemblea, anche alcuni atti amministrativi in sede di controllo: il piano triennale delle attività e la carta dei servizi dell’Arpab, l’assestamento del bilancio di previsione 2016 del Parco regionale Gallipoli-Cognato, l’autorizzazione all’esercizio provvisorio per l’anno finanziario 2017 dell’Ater Matera e approvazione dell’assestamento del bilancio triennale 2016/2018 dell’Alsia. Spazio, infine, all’elezione di un vice presidente del Consiglio regionale e agli eventuali atti nel frattempo licenziati dalle Commissioni Consiliari Permanenti. La riunione del Consiglio regionale sarà trasmessa in web streaming, su pc, smartphone e tablet, dai siti internet www.consiglio.basilicata.it e www.basilicatanet.it e potrà, inoltre, essere seguita attraverso il profilo Twitter @CRBasilicata.

di Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS