Notizie dal Territorio

Comitato “Bretella 585”, soddisfazione per apertura a doppio senso


“Soddisfazione per l’apertura veicolare ordinaria della bretella 585. Una vittoria per la comunità lauriota e dell’area sud di Basilicata. Un’arteria di grande interesse per il collegamento tra la costa tirrenica e il Pollino. Un tratto di circa 3 chilometri che, dalla sua apertura parziale nell’ottobre 2016, ha velocizzato e intensificato le relazioni tra le comunità locali”. E’ quanto si legge nella nota diffusa a firma del Presidente del Comitato “ProBretella 585”, Mimino Ricciardi.
“Un’opera strategica – prosegue la nota – dalla storia convulsa e per vicissitudini che non sono ascrivibili direttamente a uno o più soggetti, che oggi vede la chiusura dell’ultimo cantiere caratterizzato per l’installazione delle barriere sull’ultimo viadotto verso la fondovalle. Ad oggi la nostra battaglia continua allo scopo di veder realizzati gli svincoli che tanto sono a cuore ai cittadini delle aree di malfitano affinché non restino isolati, l’impianto d’illuminazione nella rotonda, la segnaletica orizzontale e verticale da incrementare, senza dimenticare i lavori di manutenzione ordinari e straordinari che dovranno esser effettuati negli anni considerato che quest’arteria parzialmente ha visto la luce negli anni novanta. I nostri interlocutori saranno l’Anas e gli enti preposti che ringraziamo per il supporto e lo stretto coinvolgimento tenuto negli anni e in maniera particolare il Presidente Pittella che si dalla costituzione del Comitato non ha fatto mancare mai il suo sostegno.

Oggi – conclude la nota del Comitato “ProBretella 585” – si è spento l’ultimo semaforo, ma non la nostra azione di sentinella e di monitoraggio, perlomeno per quanto ci compete. Chiediamo agli utilizzatori di questa arteria di essere cittadini attivi visto che la stessa rappresenta un segno tangibile di mobilità per lo sviluppo territoriale”.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com