Cronache

Coltivava marijuana nel giardino di casa. Arrestato un 58enne


Per mancanza di lavoro o forse per un hobby, sopratutto per fare soldi, chissà,  F.V., un 58enne, si era dedicato alla coltivazione di droga.

Una passione che svolgeva nel giardino della propria abitazione, dove il personale del Commissariato di P.S. di Melfi e della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Potenza hanno rinvenuto 7 piante di marijuana, dell’altezza di 1,5 metri e del peso complessivo di kg 2,05, oltre a 5 bottiglioni contenenti tracce di sostanze stupefacente, usati per far essiccare la droga ricavata dalla coltivazione.

Inoltre, nella struttura abitativa, utilizzata come basa operativa della probabile fiorente coltivazione, durante la perquisizione, gli agenti di Polizia hanno rinvenuto circa 3 grammi di hashish, suddivisa in dosi e materiale per il confezionamento ed il taglio della sostanza e così, l’infaticabile “imprenditore” è stato bloccato nel suo “lavoro” e posto agli arresti domiciliari nella propria casa per coltivazione di sostanze stupefacenti finalizzata allo spaccio, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com