Cronache

Colpo di notte in ospedale, rubati farmaci antitumorali

I predoni dei farmaci colpiscono anche in Basilicata. Nel mirino dei ladri specializzati in furti di medicinali è finita la farmacia ospedaliera del «San Giovanni» a Chiaromonte. Guarda caso, una farmacia ospedaliera che non è dotata di sistemi di sicurezza: circostanza che farebbe pensare a un informatore.
I ladri sono entrati nel week end forzando una porta secondaria (l’ingresso principale è protetto da un’inferriata di sicurezza) e si sono diretti subito verso il frigorifero contenente i farmaci più costosi. Si tratta in questo caso di medicinali antitumorali e biologici in fiale. Il bottino del colpo non è stato ancora quantificato, ma è il danno è ingente. Fino alla tarda serata di ieri, le confezioni di farmaci rubati avevano raggiunto quota 270 per un valore di oltre 200 mila euro.  CONTINUA A LEGGERE

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS