Cronache

Chiaromonte, extracomunitario 22enne arrestato dai militari dell’Arma

In Basilicata, a Chiaromonte, in provincia di Potenza, con l’accusa di danneggiamento e violenza privata, i Carabinieri della Compagnia di Senise, guidata dal Capitano Marco Di Iesu, nel pomeriggio di ieri, giovedì 20 settembre, hanno tratto in arresto un 22enne, cittadino del Gambia, richiedente asilo politico.

L’uomo, da alcuni mesi, era ospite presso il centro di accoglienza straordinaria di Chiaromonte dove, in più occasioni, si era reso protagonista di violenti comportamenti nei confronti degli operatori della società cooperativa che gestisce la struttura ed altri ospiti.

Ciò, ha determinato diverse denunce all’Autorità Giudiziaria e l’emissione del decreto di revoca delle misure di accoglienza da parte del Prefetto di Potenza, Giovanna Cagliostro, sempre molto attenta a certe problematiche.

A seguito della notifica del provvedimento, il 22enne ha lasciato il centro che lo ospitava per poi, arbitrariamente, ritornarvi nel corso del pomeriggio, scavalcando il cancello e introducendosi all’interno.

Qui, con violenza, ha scardinato la porta della camera in cui era stato ospite e soltanto il pronto intervento dei militari del Comando Stazione di Chiaromonte ha permesso di riportarlo alla calma rifiutandosi, in ogni modo, di allontanarsi.

Un comportamento, questo, che ha determinato il suo arresto.

Rocco Becce

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS