Eventi in Basilicata

Cestrim, tornano i percorsi formativi legati al sociale


Torna anche quest’anno il consueto appuntamento con il percorso formativo “Aule sociali-Formarsi per accogliere”. Le aule sociali nascono come proposta formativa destinata a educatori, psicologi, animatori e operatori impegnati nel sociale, individualmente, in gruppi, in associazioni, o anche nel mondo della scuola, e che si occupano prevalentemente di educazione, dipendenze patologiche, disabilità, immigrazione, assistenza e accoglienza in genere. Lo comunica il Ce.St.Ri.M. Onlus di Potenza.

Ci si pone come obiettivo l’aggiornamento, l’approfondimento e la specializzazione delle conoscenze che sono alla base del lavoro quotidiano, le capacità di analisi dei fenomeni sociali in continua trasformazione, la realizzazione di collaborazioni fra quanti lavorano sugli stessi fronti pur se in esperienze diverse. Il tutto per migliorare il più possibile l’accoglienza di quanti vivono sulla propria pelle varie forme di disagio.

I percorsi formativi intrecceranno formazione in aula con esperti, esercizi laboratoriali in gruppo e ricerche sul territorio. Il primo modulo dal titolo “Affettività e sessualità nella persona con disabilità. Oltre gli stereotipi e pregiudizi”, è organizzato in sinergia con l’ Isc (Istituto Sessuologia Clinica) di Roma e prevede due incontri formativi: il 17 novembre e il 1 dicembre 2018. Entrambi si terranno dalle ore 9:30 alle ore 13:00 presso la sala Convegni Domenico Potenza c/o il Ce.St.Ri.M. Onlus in via Sinni snc a Potenza.

La registrazione dei partecipanti è prevista a partire dalle ore 9:00. A conclusione del percorso formativo verranno rilasciati gli attestati di frequenza.

Per iscriversi, inviare una mail con i propri dati personali al seguente indirizzo: cultura@cestrim.org o telefonare al numero 0971.441549.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com