CronachePrimo Piano

Casa Alloggio di Marsicovetere: la Procura indaga per epidemia colposa


I Carabinieri, su disposizione della Procura della Repubblica di Potenza, nei giorni scorsi hanno eseguito il sequestro preventivo della Casa Alloggio di Marsicovetere, dove sono stati registrati cinque decessi di persone anziane causati dal coronavirus. Oltre a quella dell’Azienda sanitaria di Potenza è stata quindi aperta anche l’inchiesta giudiziaria. L’ipotesi di reato è quella di epidemia colposa.

Le precisazioni dell’Asp Basilicata sulla Casa Alloggio di Marsicovetere

Attualmente sarebbero 20 gli ospiti positivi al virus, ancora tutti all’interno dello stabile in attesa di un trasferimento in altra struttura, che dovrebbe avvenire entro lunedì prossimo. L’ex Don Uva di Potenza potrebbe essere il luogo in cui ospitare i degenti.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com