Cronache

Carabinieri. Arresto per furto. Trentaduenne a giudizio la vigilia di Natale


I Carabinieri della Stazione e dell’Aliquota Radiomobile di Venosa, nel corso di mirati servizi svolti in occasione delle festività natalizie e di fine anno, volti, tra l’altro, anche alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un trentaduenne del luogo, per il reato di furto aggravato.

In particolare, i militari sono intervenuti nel pomeriggio del 23 dicembre, presso un supermercato cittadino, a seguito della richiesta di aiuto pervenuta al Numero Unico di Emergenza 112 dell’Arma, da parte di due coniugi, ai quali era stata appena furtivamente sottratta la borsa posizionata nel carrello della spesa, mentre erano intenti a fare gli ultimi acquisti natalizi.

Il pronto intervento dei Carabinieri ha consentito, anche grazie alla visione delle riprese delle telecamere di sorveglianza dell’attività commerciale, di individuare nell’immediatezza il responsabile del furto, già noto alle Forze dell’Ordine per i suoi precedenti specifici, e di rintracciarlo e fermalo prima che si potesse allontanare dal luogo.

Grazie alla contestuale perquisizione e all’attenta ispezione del parcheggio antistante il supermercato, gran parte della refurtiva è stata ritrovata e subito restituita ai legittimi proprietari, che hanno così potuto completare le loro compere, prima che scattassero le limitazioni imposte dagli ultimi provvedimenti governativi.

Insolita vigilia di Natale, invece, per l’arrestato, che proprio il 24 dicembre è dovuto comparire davanti all’Autorità Giudiziaria potentina, che ne ha convalidato l’arresto e ha disposto il giudizio direttissimo.

La vicenda descritta è utile per invitare tutti i cittadini a rivolgersi immediatamente ai Carabinieri per qualsiasi richiesta o segnalazioni, sia recandosi presso le Stazioni dell’Arma presenti capillarmente nei comuni potentini, sia contattando il Numero Unico di Emergenza 112, favorendo così un celere e risolutivo intervento. Aiutare chi ne ha bisogno è tra i principali compiti dell’Arma dei Carabinieri, come ricordato anche sul proprio sito istituzionale www.carabinieri.it con l’Hashtag #possiamoaiutarvi.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com