Calcio a 5: Orsa Viggiano in A2. Le dichiarazione di Fabio Siviglia

Un sogno che si avvera per uno dei calciatori storici di questa magnifica Orsa Viggiano che ha ottenuto la promozione in serie A2. Stiamo parlando di una delle colonne portanti del team del Presidente Domenico Siviglia, il calciatore-tuttofare, Fabio Siviglia che commenta così: “Che dire questo per me è l’ennesimo sogno che si avvera. Tempo fa per la nostra famiglia la serie A era una cosa impensabile ma ci siamo sempre distinti con umiltà conquistandola. Quando l’estate scorsa ottenemmo la serie B piansi di gioia. Non posso credere al fatto che giocherò al cospetto di alcuni miei idoli come Battiston e Fortino al quale chiederò l’autografo. Adesso siamo attesi dal difficile: mantenere la serie A2. Da figlio, del patron Domenico Siviglia, posso confermare che non sarà facile anche perchè siamo praticamente soli: se non fosse per Viggiano e qualche sponsor sarebbe durissima. Ringrazio, pubblicamente il sindaco viggianese e il nostro consulente Nicola Conte che ci è sempre vicino. Speriamo di vendere tante tessere-abbonamento all’interno di tutta la Basilicata”.

SIVIGLIA: “Quest’anno, a differenza della passata stagione in cui mi presi mille impegni, farò solo il calciatore e allenerò l’under 19. Ovviamente darò una mano perchè assieme a mio fratello Gianni e a mio padre sono uno degli artefici di questa serie A2”.

IL CAMPIONATO: “Lo vedo, abbastanza tosto. In questa categoria non esistono formazioni materasso. Le sto già studiando. La prima della classe, secondo me, potrebbe essere Napoli che ha già una squadra fortissima per la serie A1. L’Orsa Viggiano cercherà una buona salvezza anche se mio padre è un vulcanico Presidente e perciò con il mercato invernale, mai dire mai”.

L’ORSA VIGGIANO: “Per me sarà un grandissimo onore giocare al fianco di un campione come Bavaresco. Sono felice per il ritorno di Bertoli e per l’arrivo della scommessa Luzinho. In rosa avremo un certo Castrogiovanni che ha giocato anche in nazionale. La società, poi, ha confermato il 90% della rosa della passata stagione: per questo sono felicissimo. Sogno di esordire al fianco di mio fratello sperando che a Santarcangelo ci consegnino quanto prima il palazzetto che sarebbe utilissimo anche per l’under 19”.

MESSAGGIO: “Ai tifosi e a tutta Viggiano chiedo vicinanza: abbiamo bisogno di tutti. Voglio fare un grosso complimento al ds Gaetano Todaro per come sta lavorando e al Presidente-padre Sivigila. Saremo allenati ancora da Rispoli grande intenditore di calcio a 5 e ragazzo straordinario. Colgo l’occasione per lasciare un saluto a Giuseppe di TOMA Petroli…”.

UFFICIO STAMPA ORSA VIGGIANO – ALESSIO PETRALLA

 

Sui nostri canali prossimamente l’intervista al Presidente Domenico Siviglia

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE