Bonus pc e tablet da 500 euro, come funziona. Requisiti e quando parte

Fino a 500 euro per la connessione internet e l’acquisto di  tablet e pc. E’ l’idea del governo per ridurre il divario tecnologico delle famiglie meno abbienti. A illustrare la misura, che farà parte della pioggia di bonus – dai ristoranti ai vestiti, dai veicoli commerciali all’arredamento – contenuti nel decreto Agosto, che dovrebbe approdare domani sul tavolo dei ministri, è la responsabile dell’Innovazione, Paola Pisano. Che, in un’intervista, spiega la necessità di dare l’opportunità a più persone possibili di avere una connessione internet e un tablet o computer da utilizzare.

Come riporato dal sito Quotidiano.net,  il focus dell’operazione del governo è quello di eliminare il cosiddetto digital divide, dunque il voucher non sarà per tutti, ma i requisiti saranno piuttosto stringenti. Il bonus sarà “solo per le famiglie con reddito Isee sotto i 20mila euro annui“, ha ricordato Pisano. L’ipotesi è di far partire il bonus da settembre, anche in vista della ripartenza dell’anno scolastico.

FONTE: QUOTIDIANO.NET

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE