Bolognetti: dalla mezzanotte riprendo lo sciopero della fame

Dalla mezzanotte riprendo lo sciopero della fame per chiedere che venga ripristinata l’agibilità del Parlamento, che il Parlamento si riunisca (con le cautele che impone la situazione) per discutere dell’emergenza/crisi sanitaria in corso e dei suoi riflessi. Sarebbe troppo, me ne rendo conto, sperare in un grande dibattito su questioni di diritto, diritti, democrazia e giustizia, ma è quello di cui avremmo maledettamente bisogno. Dalla mezzanotte riprendo lo sciopero. Il Satyagraha continua. Noi non ammainiamo le vele.

Basta con una decretazione d’urgenza anticipata a mezzo stampa. Le istituzioni della Repubblica recuperino la perduta sobrietà e autorevolezza, senso dello stato e rispetto della Costituzione.

P.S. Si convochi in seduta straordinaria anche il Consiglio regionale della Basilicata.

 

Di Maurizio Bolognetti, segretario di Radicali Lucani, Membro del Consiglio Generale del Partito Radicale, Membro del Consiglio generale dell’Associazione Coscioni

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE