Primo PianoSocietà e Cultura

Billie Joe Armstrong, dopo l’invito del sindaco Cicala parla “James Fiatarone” figlio degli insegnanti del leader dei Green Day


Voce, chitarra e leader dei Green Day sono gli indizi che riconducono al frontman della band di Berkeley, Billie Joe Armstrong. Il cantante statunitense, pochi giorni fa, aveva postato sul profilo Instagram un articolo di giornale che parlava del 73enne Peter Marsicano, da cui discende lo stesso Armstrong, che certifica le origini lucane della star della musica punk-rock.

Alla scoperta delle sue origini lucane, Viggiano (PZ), Armstrong “sventola” fiero sul web questa novità, e ieri 23 febbraio, è giunto un ennesimo segnale da parte del cantante statunitense dove scrive, sempre su Instagram, della sua volontà di visitare quello spicchio di Basilicata da cui viaggiarono i suoi antenati verso il Nuovo Continente. Questo post ha suscitato migliaia di commenti dei fans tra cui anche qualcuno scritto in italiano.

Ma nelle ultime ore a far più eco al post di Billie Joe è l’invito del Sindaco di Viggiano, Amedeo Cicala,  che lo invita ufficialmente a visitare   il paese da cui tutto è partito. Attualmente non è prevista nessuna data dei Green Day in Italia, ma questo “ritorno alle origini” di Billie Joe Armstrong stà riscaldando i numerosi fans che riabbraccerebbero, almeno idealmente, il figlio della terra che è diventato una star oltreoceano. Migliaia i commenti ed i complimenti al Sindaco per l’invito. Nelle prossime ore tutti attendiamo una risposta da parte di Billie Joe Armstrong.

Ma non finisce qui! Oggi a parlare è James Fiatarone, figlio dei primi insegnanti di musica di Billie Joe Armstrong, grazie si quali ha anche inciso la sua prima canzone. Di seguito quanto ha scritto sul suo profilo facebook, dove parla anche delle origini italiane e dell’infanzia di Billie Joe.

“Può la vita essere più incredibile?? I miei nonni provengono da una cittadina remota chiamata Viggiano (pop. 3000) nel Sud Italia, nella regione Lucania-Basilicata. Mio nonno emigrò in America da giovane e si stabilì a Fresno California; tempo dopo ha portato la sua sposa in quella stessa città, da Viggiano a Fresno, dove é nato mio padre, James J. Fiatarone. Storicamente, molti musicisti, specialmente suonatori d’arpa, e costruttori di strumenti musicali, in particolare violini ed arpe, sono partiti da Viggiano e sono emigrati in diverse parti del mondo.

Molti anni dopo, mia madre e mio padre hanno fondato e lavorato in un negozio di musica e scuola, la Fiat Music Company, a Pinole, California. Mia madre, Marie-Louise Fiatarone, una jazzista e pianista, bambina prodigio, lavora ancora lì anche oggi. Un giorno, nel 1976, un bimbo biondo di quattro anni dai capelli ricci, é entrato stringendo la mano di sua madre. Anche io lavoravo li all’epoca. Mio padre le ha chiesto: ” Chi é questo piccoletto? Sembra Shirley Temple!”. “Lui é Billie Joe” ha risposto la madre. “Dovresti iscriverlo per prendere lezioni” ha risposto mio padre: “Non c’è più stato un Shirley Temple da 40 anni. Se é in grado di cantare sarà una star”.

Un anno dopo, Billie Joe ha registrato il suo primo disco, “Look for Love”, una canzone scritta dai miei genitori (su quella registrazione io suono la chitarra). Billie Joe ha continuato a studiare musica alla scuola dei miei genitori. Ha preso lezioni di canto da mia madre per altri 8 anni, e poi ha iniziato a prendere lezioni di chitarra da uno degli altri insegnanti della Fiat Music. In questo periodo di tempo si esibiva in molti spettacoli e faceva visita ai convalescenti e negli ospedali pediatrici. Era la loro star. Più in la Billie Joe ha fondato una certa rock band che sarebbe diventata nota come Green Day….! Al suo ultimo concerto a Oakland nel 2017, Billie Joe é andato da mia madre, che era allo spettacolo, e ha detto: “Musica bella é la lingua di Dio. Questo é quello che diceva Mr. Fiat giusto? Lo dico ogni volta che faccio un concerto in Italia, e lo adorano”.

[recentemente] Ho ricevuto un e-mail da mio cugino di Viggiano, con un post di Instagram di Billie Joe dove diceva di aver trovato i certificati di nascita dei suoi trisnonni e dove chiedeva ai fan italiani, se potevano aiutarlo con la tradizione. Apparentemente, i trisnonni di Billie Joe erano entrambi nati nello stesso piccolo paese di Viggiano (non so nemmeno se i miei genitori lo sapessero) a metà dell’ ‘800 e sono emigrati negli Stati Uniti. Suo trisnonno, un certo Pietro Marsicano, si é stabilito a Berkeley, CA. A poche miglia da dove viveva la mia famiglia. Ha avuto un figlio, Andrew, che ha avuto una figlia Frances il cui figlio Andrew “Andy” Marsicano, sarebbe stato il padre di Billie Joe. Andy portava Billie Joe ai concerti della Fiat Music e talvolta suonava la batteria con mia mamma e per i convalescenti e i bambini!. I certificati di nascita pubblicati da Billie Joe sono firmati da un prete e dal sindaco del paese del periodo, attribuitogli nascita e battesimo, e indirizzo.

“La Musica Bella e’ la Lingua di Dio” James J. Fiatarone, founder, Fiat Music Company, Pinole, California.

 

Vincenzo Scarano

SEGUI TUTTA LA VICENDA QUI

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com