CronachePrimo Piano

Beneficiavano del reddito di cittadinanza con dichiarazioni false, beccati dalla GdF di Viggiano

I finanzieri della tenenza guardia di finanza di viggiano hanno eseguito dei controlli volti ad accertare la corretta corresponsione del reddito di cittadinanza nei confronti di numerosi cittadini beneficiari.

L’esito di tali controlli ha evidenziato che alcuni cittadini beneficiari del reddito di cittadinanza hanno omesso di dichiarare i reali beni immobili posseduti, i reali redditi percepiti e addirittura c’era chi utilizzava le somme per giocare on-line su siti dediti al gioco e alle scommesse, scommettendo cifre elevate da capogiro e nel contempo beneficiando del sostegno economico.

Ognuno dei fatti accertati per le rispettive ipotesi di reato sono stati segnalati all’autorità giudiziaria ed è stato avviato l’iter per il recupero delle somme indebitamente percepite, nonché l’immediata sospensione del beneficio.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS