Primo PianoPromozione del territorio

“Basilicata State of Mind”, al TTG di Rimini presentata in anteprima la nuova campagna di Comunicazione 2024

Basilicata premiata come “Destinazione con la migliore reputazione digitale”


Mercoledì 11 ottobre 2023 la TTG di Rimini, la manifestazione italiana di riferimento per la promozione del turismo mondiale in programma a Rimini fino al 13 ottobre, è stata la platea perfetta per presentare la nuova campagna di promozione di Apt Basilicata, con l’obiettivo di comunicare ai viaggiatori una regione la cui bellezza, affascinante e incontaminata, esiste in relazione all’essere umano, ai suoi valori e alle sue emozioni. Prima tra tutti la presentazione in anteprima assoluta del video “Basilicata, State of Mind” con la presenza di alcuni dei protagonisti, giovani talenti lucani di varie discipline sportive.

L’idea creativa all’origine del progetto di comunicazione nasce dalla celebre locuzione latina di Giovenale “mens sana, in corpore sano”, a cui è doveroso aggiungere in territorio bello e accogliente.

Antonio Nicoletti, direttore generale di Apt Basilicata: “I protagonisti della nuova campagna di promozione APT sono cinque lucani che incarnano, nell’esperienza della loro vita di eccellenze dal volto comune, alcuni dei valori distintivi della Basilicata. Un sesto protagonista, infatti, è il contesto, che avvolge ogni scena rendendola unica. Silenzio che rigenera, mare e acqua che purifica, argilla che modella emozioni, boschi da attraversare e vette da raggiungere e che si aprono su orizzonti che trasmettono energia. La Basilicata è tutto questo, e i testimoni che la raccontano nella nostra campagna ci mostrano come questo territorio vasto e diverso possa incidere positivamente nella mente e nel corpo di chi entra in sintonia con esso e con il suo ritmo. È, questa, anche la sintesi dei nuovi prodotti per la fruizione del territorio che abbiamo presentato, ed è al cuore del nostro nuovo progetto, che abbiamo chiamato turismo delle passioni: una terra da percorrere con il cuore, in un continuo dare e ricevere di emozioni”.

Michele Casino, assessore allo Sport e alle Attività produttive della Regione ha portato i saluti del presidente, Vito Bardi. “La Regione Basilicata sostiene con determinazione il lavoro che l’Apt sta mettendo in campo per promuovere le offerte turistiche lucane con prodotti innovativi e strumenti adeguati ai nuovi linguaggi. I risultati positivi guadagnati nella stagione estiva appena conclusa, e il premio della reputazione digitale che vede la Basilicata al primo posto in Italia e al terzo posto a livello internazionale ci dicono che siamo sulla buona strada. La relazione fra sport e benessere su cui è incentrata la nuova campagna di comunicazione è uno dei valori su cui la Regione Basilicata è fortemente impegnata con adeguati investimenti”.

I protagonisti. Cinque testimonial, campioni di sport, di valori e di bellezza sono i protagonisti del video della nuova campagna promozionale di Apt “Basilicata, state of mind”: due medaglie d’oro mondiali, Domenico Acerenza (nuoto) e Francesca Palumbo (scherma), una medaglia d’oro europea, Terryana D’Onofrio (karate), un primo ballerino del Teatro alla Scala di Milano, Claudio Coviello, un simbolo del ciclismo italiano nel mondo, Domenico Pozzovivo.

Gli scenari. Per il video della durata di 60 secondi sono stati individuati luoghi e scenari tra i più suggestivi che attraversano tutta la Lucania, dalla costa di Maratea ai boschi dei Parchi Nazionali dell’Appennino lucano, dalle Dolomiti Lucane ai Calanchi di Craco fino alla Murgia Materana.
La regia. Regista dello spot è Luca Curto, art director di Digital Lighthouse dal 2015 specializzato nella direzione di progetti cinematografici incentrati sulla sfida, lo sport e la moda per molti brand globali. Nel 2023 ha vinto il “The Race Media Awards” di Londra con il video di Lancio di F1 della Scuderia.AlphaTauri. Il suo ultimo docufilm sulla F1: “Whatever It Takes: The Race before the Races” è stato presentato, durante la recente Mostra del Cinema a Venezia.

Oltre alla presentazione del video “Basilicata, State of Mind”, la conferenza stampa al TTG di Rimini è stata l’occasione ideale per parlare anche del progetto Turismo delle Passioni e dei nuovi strumenti di promozione territoriale, come le guide Camminare in Basilicata e Parchi della Basilicata, quest’ultima realizzata insieme al Touring Club Italiano, oltre alla seconda edizione di Roots-In, la borsa internazionale del turismo delle radici in programma a Matera il 20 e 21 novembre prossimi.

Turismo delle Passioni: viverle rigenerando corpo e mente

Il progetto Turismo delle Passioni ha individuato come mete di turismo lucano alcuni ambiti   meno conosciuti, ma decisamente non scontati e da scoprire. Astronomia: la Basilicata è la terra ideale per ammirare chiaramente le stelle di notte nelle campagne, in montagna, o nei dintorni dei piccoli borghi arroccati; l’inquinamento luminoso è infatti molto basso con cieli bui che consentono di sentirsi in collegamento diretto con la natura e, contemporaneamente, con l’immensità dell’universo. Erbe spontanee e fiori: la Lucania con la sua incredibile biodiversità, tutelata e protetta da due parchi nazionali, tre parchi regionali e riserve naturali, è davvero il luogo ideale per trascorrere momenti unici di condivisione, vivendo al meglio questa… passione! Fiabe e Magia: alla scoperta di nuove idee di viaggio in una regione misteriosa e ancestrale, che conserva la sua bellezza antropologica lontana dagli sguardi indiscreti del turismo di massa.

Un territorio tracciato da oltre 500 km di sentieri

Camminare in Basilicata è una guida che vuole raccontare il territorio partendo dall’esperienza dell’autore Francesco Forte e trasformarla in qualcosa di originale, tracciando oltre 500 km di sentieri, con cammini da 3 a 23 giorni nei territori di 36 comuni, integrando la narrazione con le informazioni e gli strumenti più utili e pratici per gli escursionisti, dal cartaceo al digitale, spaziando tra strumenti tecnologici Gps e le app digitali. Insomma un lavoro monumentale per tanti possibili viaggi attraverso le mille diversità della Lucania.

I Parchi della Basilicata esplorati dal Touring Club Italiano

I parchi naturali in Lucania rientrano tra i punti di forza del variegato paesaggio territoriale, costituito anche da numerose aree protette, distese di prati e campi assolati, suggestivi calanchi e grandi  dighe. La guida Parchi della Basilicata, realizzata insieme al Touring Club Italiano, esplora il Parco nazionale del Pollino, il Parco nazionale Appennino Lucano Val d’Agri, il Lagonegrese, il Parco archeologico, storico, naturale delle chiese rupestri del materano, il Parco naturale regionale del Vulture e ilParco naturale Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane.

A Matera la 2^ edizione di ROOTS-In, Borsa internazionale Turismo delle Origini

Evento mondiale di settore dedicato al turismo di ritorno nella terra d’origine, la seconda edizione di ROOTS-In si terrà a Matera il 20 e 21 novembre 2023. Sono 80 milioni gli oriundi italiani nel mondo e la ricerca delle origini famigliari è un driver molto forte per questi viaggiatori, con una potenzialità di sviluppo enorme per i territori e per la programmazione degli operatori turistici italiani e internazionali. ROOTS-in intende promuovere la cultura e la professionalità dell’offerta turistica legata al Turismo delle Origini con un programma di approfondimenti tematici, di formazione, di interscambio e networking di alto livello.

Basilicata premiata come “Destinazione con la migliore reputazione digitale”

Sempre mercoledì 11 ottobre, sul palco della Global Village Arena del TTG Travel Experience, la regione Basilicata ha vinto il premio “Destinazione con la migliore reputazione digitale” per il migliore rapporto tra livello di soddisfazione e popolarità turistica. Inoltre ha guadagnato il terzo posto come migliore reputazione digitale per il turismo straniero. Il premio viene assegnato da Data Appeal alle regioni e alle destinazioni che registrano le migliori performance online, dal punto di vista del sentiment, dell’offerta enogastronomica, dell’accoglienza, e non solo.

Divertimappa: guida interattiva alla scoperta della Basilicata!

L’Apt Basilicata è sempre più impegnata a potenziare il turismo scolastico a livello locale e nazionale, con la promozione della regione come ideale destinazione per le famiglie attraverso l’uso di un linguaggio innovativo che segue la tendenza del gaming. L’iniziativa comprende una guida con contenuti e personaggi inediti digitale (ebook) e anche cartacea, seguita da un’app interattiva disponibile su tablet (Apple iOS e Android), completa di animazioni, giochi, informazioni e jingle musicali per renderla dinamica e coinvolgente. La guida offre tre emozionanti percorsi, chiamati Divertimappe, che esplorano Città e borghi, Natura e Feste e tradizioni. Ciascun percorso è introdotto da un personaggio storico o da un simpatico animale e include una mappa che evidenzia i luoghi descritti con un linguaggio adatto al pubblico di riferimento. Ogni pagina è ricca di informazioni sulle località, illustrazioni accattivanti, curiosità, approfondimenti e giochi da svolgere sul posto o a casa.

Articoli correlati

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com