Notizie dal Territorio

Basentana: ultimata una nuova tratta di barriera spartitraffico

Lungo la strada statale 407 “Basentana”, Anas (società del Polo infrastrutture del Gruppo FS Italiane) ha rimosso, alle ore 12 circa, i cantieri relativi all’installazione della barriera spartitraffico centrale in calcestruzzo del tipo NDBA (National Dynamic Barrier Anas) sulla carreggiata sud, in direzione di Metaponto tra i km 52,400 e 54,900 a Salandra (MT); nel tardo pomeriggio di oggi, i cantieri verranno poi completamente rimossi anche sulla carreggiata nord, in direzione di Potenza.

Con l’ultimazione di queste lavorazioni si conclude l’intero intervento di 9 km (Lotto C1-C2) – per un investimento complessivo di oltre 8,2 milioni di euro – eseguito tra Ferrandina e Salandra (ovvero tra il km 52,400 ed il km 61,400), gradualmente fruibile già a partire dai mesi scorsi.

La rimozione dei cantieri era stata preannunciata da Anas in concomitanza con l’esodo estivo, prima del Ferragosto, e permetterà di fluidificare ulteriormente l’intensa circolazione del periodo.

Anche questo ulteriore intervento d’installazione della nuova barriera spartitraffico centrale in calcestruzzo di ultima generazione,  come quelli della medesima tipologia già eseguiti od in corso di realizzazione, rappresenta un’ulteriore implementazione degli standard di sicurezza e percorribilità dell’intera SS407, uno dei collegamenti principali dell’intera regione.

Anas, società del Polo infrastrutture del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

Articoli correlati

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com