Politica

Avviso Pubblico “Giovani competenze lucane in azienda per il rilancio del tessuto produttivo regnale” è un’ occasione per i giovani disoccupati lucani


“L’approvazione dell’Avviso Pubblico ‘Giovani competenze lucane in azienda per il rilancio del tessuto produttivo regionale’ proposto dall’assessore regionale alle Politiche di Sviluppo, Francesco Cupparo, è davvero una grande occasione per i giovani disoccupati lucani”. Queste le parole di Fabio Dapoto, capogruppo consiliare di Forza Italia. Tale Avviso Pubblico si inserisce nell’ambito delle azioni programmate dalla Regione Basilicata finalizzate da un lato ad arginare la cosiddetta “fuga dei cervelli lucani” e dall’altro ad integrare le competenze professionali in azienda per migliorarne la competitività del sistema produttivo regionale. L’avviso mette a disposizione delle imprese/datori di lavoro con almeno una sede operativa in Basilicata incentivi economici diretti a favorire l’occupazione a tempo indeterminato, pieno o parziale (non inferiore al 50% delle ore previste dal CCNL di riferimento), di giovani disoccupati laureati lucani meritevoli. “Si tratta di una misura straordinaria – continua Dapoto – messa in campo dalla Regione Basilicata per placare la fuga dei cervelli. Un dato che sembra esser sfuggito al segretario regionale del Pd, Raffaele La Regina, che durante l’esodo post vacanze di Natale ha rivendicato il ‘Diritto a restare’. Dispiace ricordargli però che tale fenomeno è stato causato proprio dalla politica fallimentare degli ultimi 20 anni che lui stesso elogia e rappresenta. Oggi finalmente – conclude Dapoto – le politiche di destra danno un segnale forte alle aziende lucane in cerca di professionisti ed ai talenti lucani in cerca di lavoro. Invito tutti gli interessati ad approfittare di questa occasione presentando l’apposita domanda telematica entro il 15 giugno 2022”.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com