Cronache

Autocarro rubato intercettato da una volante della Polizia di Stato


Alle ore 3.35 di oggi, giovedì 15 giugno, durante un ordinario servizio di controllo del territorio, una volante della Polizia di Stato di Matera, mentre percorreva la S.S. 7, direzione Laterza, giunta allo svincolo per la S.S. 271 per Santeramo, si è imbattuta in un autocarro fermo sulla carreggiata, che intralciava pericolosamente la circolazione e ancora con il motore acceso.

Il mezzo, era stato appena abbandonato, dopo che la pattuglia degli agenti di Polizia avevano azionato il lampeggiante per segnalare il pericolo ai veicoli in transito, e nonostante un controllo a largo raggio, con l’ausilio di una seconda volante, non è stato notato nulla di anomalo.

Il veicolo, che è stato spostato e parcheggiato in zona sicura, dopo alcuni controlli è risultato oggetto di furto lo scorso mese di maggio a Massafra ed evidentemente gli autori, accortisi dell’arrivo della volante e temendo di essere fermati per un controllo, hanno molto probabilmente deciso di abbandonare il veicolo e dileguarsi nel buio della notte.

L’episodio mostra chiaramente l’importanza e l’efficacia, sia sul piano della prevenzione che su quello della repressione dei reati, del controllo del territorio effettuato con attenzione di giorno e di notte dalla Polizia di Stato e dalle altre forze dell’ordine, mentre l’autocarro, a cui risultava mancare il telone e il carico di alluminio in barre che stava sul cassone al momento del furto, è stato poi restituito al suo legittimo proprietario.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

 

 

 

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com