Lavoro e SalutePrimo Piano

Anziana di 100 anni operata all’Ospedale di Villa d’Agri per frattura al femore


Un intervento di routine, ma che assume grande importanza per la paziente che l’ha subito. All’ospedale di Villa d’Agri una signora di 100 anni è stata sottoposta ad un intervento chirurgico al femore, riuscito perfettamente, tanto che a breve, nel fine settimana, farà già rientro a casa.

Protagonista di questo intervento, che si può definire straordinario, è il dottor Aldo De Falco, che ha guidato l’equipe del reparto di Ortopedia dell’ospedale valdagrino per portare a termine l’operazione sull’anziana signora. Si tratta di una centenaria di Tramutola, che ha spento le cento candeline lo scorso luglio.


Durante l’intervento chirurgico alla signora è stata trapiantata anche una protesi. Sarà pur vero che si tratta di un intervento di routine, ma non per tutte le età. Tanto che la signora non ha avuto complicazioni nemmeno a seguito dell’anestesia, cosa che poteva preliminarmente preoccupare.

Un caso di buona sanità, una bella storia che proviene dall’ospedale al centro di polemiche riguardo ad un probabile e tanto discusso ridimensionamento.

La centenaria tramutolese nei prossimi giorni verrà dimessa e potrà già tornare a svolgere le attività che faceva prima del problema riscontrato al femore, grazie particolarmente alla grande professionalità dei medici del nosocomio valdagrino.

FONTE: Claudio Buono – ONDANEWS

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp