CronachePrimo Piano

Ancora droga in Basilicata: arrestato un 22enne a Villa d’Agri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Viggiano, guidata dal Capitano Lucia Audino, nell’ambito di un mirato servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio e dei reati in materia di sostanze stupefacenti, nella tarda serata di ieri, domenica 15 luglio, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanza stupefacente un 22enne del posto, trovato in possesso di droga, di tipo hashish.

I militari, si sono appostati nei pressi di un rudere per individuare un probabile deposito dove poteva essere stata occultata della sostanza stupefacente. Infatti, hanno notato arrivare un ragazzo a piedi che è entrato nel luogo ed ha prelevato un involucro che in precedenza era stato accuratamente nascosto sotto alcune mattonelle lì accantonate. Bloccato e controllato all’uscita, il 22enne è stato trovato in possesso di un involucro contenente la sostanza stupefacente del peso complessivo di circa 26 grammi.

La successiva perquisizione nella sua abitazione ha portato al ritrovamento di due bilance di precisione e del materiale per il confezionamento della sostanza, sottoposto a sequestro. Su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Potenza, dopo le procedure di rito, il presunto spacciatore è stato condotto presso la sua abitazione e posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida che si terrà presso il Palazzo di Giustizia del capoluogo lucano.

Rocco Becce

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
RICEVI GRATIS LE NEWS