Cronache

Altre tre persone smarrite nei boschi e rintracciate dai Carabinieri

Brutta avventura per tre persone della provincia di Salerno che, dopo avere perso l’orientamento, si sono smarrite nei boschi.

È finita con uno spavento e null’altro la passeggiata alla ricerca di funghi per due uomini ed una donna, rispettivamente di 60, 63 e 58 anni, nella zona boschiva di località “Frascata” di Anzi.

I predetti, nella tarda mattinata di ieri, dopo avere lasciato la loro autovettura in una strada vicinale, addentratisi nella boscaglia per la ricerca di funghi, a causa delle sopraggiunte avverse condizioni meteorologiche, hanno perso l’orientamento, smarrendo la strada del ritorno.

I Carabinieri della Stazione di Anzi, unitamente a personale delle Stazioni Carabinieri Forestali di Abriola (PZ) e Calvello (PZ), allertati telefonicamente da uno dei dispersi, hanno immediatamente avviato le ricerche nell’area montuosa e boschiva, delimitandola e posizionando varie autovetture con i lampeggianti e le sirene accese al fine di acquisire una serie di indicazioni per la loro localizzazione.

I Carabinieri, nonostante le avverse condizioni meteorologiche, sono riusciti a localizzare i tre che versavano in buone condizioni di salute.

Potrebbe interessarti
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Adblock Detected

Attiva gli annunci per continuare a visitare il sito.
RICEVI GRATIS LE NEWS