Società e Cultura

Al via ‘Percorsi culturali italiani 2022’. Si inizia con Ambrogio Sparagna



Parte domani, giovedì 11 agosto, la seconda edizione di Percorsi Culturali Italiani promosso dalla Provincia di Matera. La formula organizzativa prevede la presentazione di eventi letterari, musicali ed incontri, distribuiti sul territorio materano. Saranno utilizzati sia gli autorevoli spazi istituzionali sia alcune location di grande interesse. Sono previsti nove appuntamenti dall’11 agosto al 9 ottobre 2022 con protagonisti della scena italiana.

Appuntamento inaugurale ad Irsina dunque, domani, alle ore 21,00 presso piazza Cattedrale con la festa della musica popolare, con Ambrogio Sparagna e la sua orchestra.

Sparagna è uno dei più importanti musicisti della musica popolare europea con all’attivo numerosi progetti realizzati in collaborazione con importanti e prestigiose istituzioni, concertistiche e non, nazionali ed internazionali e con artisti italiani e solisti da tutto il mondo.

Allievo di Diego Carpitella con cui realizza numerose campagne di rilevamento sulle tradizioni musicali dell’Italia centrale e meridionale. Nel 1976 dà vita alla prima scuola di musica popolare in Italia e fonda nel 1984 la Bosio Big Band“, un originale ensemble di organetti con il quale realizza numerose produzioni discografiche e di teatromusica.

Dal 2004 al 2006 è Maestro concertatore del Festival La Notte della Taranta dirigendo una grande orchestra di 60 elementi composta da strumenti popolari e realizzando molti concerti,

dalla Puglia alla Cina.

Dal 2007 è fondatore e direttore dell’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, un grande gruppo strumentale stabile che raccoglie tanti interpreti provenienti da tutte le regioni della Penisola, allo scopo di promuovere e valorizzare il repertorio della musica popolare italiana.

Con questo organico dà vita a numerosi progetti di spettacolo sia nell’ambito della stagione della Fondazione Musica per Roma, che in Italia e all’estero.

Nel 2009 è ospite speciale del WOMEX. World Music Expo di Copenhagen. Ambrogio Sparagna ha al suo attivo un’intensa attività concertistica internazionale in numerosi Paesi europei ed extraeuropei e un’ampia esperienza di didatta anche attraverso la pubblicazione di numerosi saggi e documenti audiovisivi sulla musica popolare italiana.

Ha avuto modo di collaborare con numerosi e qualificati artisti della scena musicale tra i quali Francesco De GregoriLucio DallaAngelo BranduardiPeppe Servillo e tanti altri.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com