Cronache

Aggredisce ex convivente nell’area di servizio. Arrestato


I Carabinieri della Stazione di Senise hanno arrestato in flagranza di reato un 58enne, residente a Chiammonte (PZ), ritenuto responsabile di atti persecutori.
Il risultato operativo è maturato nel pomeriggio di martedì scorso, l febbraio, intorno alle 16.30, allorquando i militari, durante lo svolgimento di un servizio di controllo del territorio, a seguito di segnalazione pervenuta al Numero Unico di Emergenza 112 dell’Arnia, hanno immediatamente raggiunto la stazione di servizio ubicata sulla SS 653 “Sinnica”, ove un utente della strada, assistendo alla scena in corso, ha avvisato la Benemerita dell’aggressione che si stava consumando in loco.
L’immediato intervento degli operanti è risultato essere provvidenziale, evitando, tra l’altro, che l’azione violenta attuata dal 58enne nei confronti della donna ex convivente, di 35 anni, determinasse gravi conseguenze alla malcapitata.
Non appena giunti gli operanti, il soggetto è stato bloccato e di li a poco accompagnato presso la caserma di Senise, di modo da ricostruire la dinamica dei fatti e valutare compiutamente la posizione dell’aggressore, circa eventuali altre occasioni in cui, in passato, lo stesso potesse essersi reso autore di analoghe condotte violente e prevaricatrici.
Particolare attenzione è stata riservata alla vittima, che, trasportata presso ospedale di Lagonegro (PZ), per essere sottoposta alle cure del caso, ha riportato lesioni sul corpo giudicate guaribili in pochi giorni.
Al termine degli accertamenti condotti dai Carabinieri, l’uomo è stato arrestato ed associato alla Casa Circondariale di Melfi (PZ).
Episodio questo, ultimo in ordine di tempo, in cui i Carabinieri del Comando Provinciale di Potenza sono riusciti a predisporre un intervento risolutivo e che, ancora una volta, sottolinea l’importanza di segnalazioni tempestive, tali da consentire risposte rapide ed efficaci.
In tal senso si rinnova l’invito ad avvalersi del NUE 112 in situazioni di emergenza, oltre che allertare i numerosi Comandi Stazione distribuiti capillarmente su tutto il territorio della provincia.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com