A Tramutola i rifiuti si trasformano in buoni spesa

E’ una delle buone pratiche che meglio funziona per sostenere la diffusione della raccolta differenziata e consentire un corretto smaltimento dei rifiuti: premiare i cittadini che, in cambio di un corretto deposito e nei punti giusti, ricevono, per esempio, buoni per la spesa. Il cittadino che fa la raccolta riceve in cambio un ecobonus da spendere negli esercizi commerciali che aderiscono al progetto. Un modo per incentivare un gesto di grande sostenibilità ambientale che permette anche di risparmiare sulla spesa di ogni giorno.

In Val d’Agri è il caso di Tramutola, dove l’Amministrazione comunale distribuirà ai cittadini virtuosi, per la raccolta differenziata degli anni 2016 e 2017, un bonus incentivante e più precisamente ECO-BONUS da spendere presso i distributori di carburante convenzionati al progetto. I bonus potranno essere ritirati dal 01/03/2019 e fino al 28/03/2019.

Vincenzo Scarano

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE