A Spinoso presentata la guida “Portali e Milvus – Spinoso-Sarconi-Moliterno Itinerario dei Portali”

Il 15 ottobre scorso l’Associazione Amici del Lago e del Raparo di Spinoso ha presentato la guida “Portali e Milvus – Spinoso-Sarconi-Moliterno Itinerario dei Portali” realizzata all’interno del progetto, condiviso e sostenuto dalla Regione Basilicata, “Portali e Milvus. Lavorazione della pietra per lo sviluppo del territorio”.

Il binomio storia-ambiente attraverso la valorizzazione dei Portali, presenti nei centri storici dei Comuni coinvolti, e il Milvus milvus (il Nibbio Reale che domina i cieli della Val d’Agri).

L’Associazione si è avvalsa della collaborazione dell’Istituto Comprensivo “G. Racioppi” di Moliterno: gli alunni delle classi delle scuole medie di Spinoso, Sarconi e Moliterno hanno realizzato la ricerca storica dei comuni e hanno individuato i portali da valorizzare nella mostra fotografica. Partire dai ragazzi è apparso imprescindibile per aumentare la consapevolezza dei territori che quotidianamente si vivono e che, spesso, diamo per scontato e soprattutto per percorrere la strada, più volte indicata, del cambio della cultura dell’essere cittadini di un territorio. I più giovani, ancora liberi da qualsiasi pregiudizio e/o luogo comune, sono apparsi come i naturali protagonisti di un’azione che tendeva ad aumentare la consapevolezza dei propri luoghi.

Partners del progetto l’A.P.T. Basilicata (che ha patrocinato l’iniziativa), i Comuni di Spinoso, Moliterno e Sarconi: la partnership è stata formalizzata nella sottoscrizione di un protocollo di intesa.

La guida, grazie alla collaborazione dell’AIGAE (Associazione Italiane Guide Ambientali Escursionistiche) e al responsabile del sito “Noi e la montagna”, ha proposto anche una serie di itinerari.

Il progetto ha previsto anche la realizzazione di una mostra fotografica che ha valorizzato i portali presenti nei tre comuni e il Nibbio Reale (Milvus milvus).

Vincenzo Scarano

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE