A Senise La Festa della donna donatrice e l’ottava edizione del Premio ‘Rosa Maria Schiraldi’

Domenica 28 luglio, alle ore 18.30, si svolgerà a Senise la “Festa della donna donatrice”, l’evento che l’Avis dedica alle sue volontarie. Si tratta di una iniziativa consolidata nel programma degli eventi promossi dalla sezione senisese dell’Avis; un importante momento di riflessione che coinvolge tutte le associazioni del territorio per aprire e confrontarsi sul mondo del volontariato lucano in riferimento, in particolare, all’universo femminile. Nel suggestivo scenario del complesso di San Francesco, nell’ambito dell’iniziativa, sarà consegnato anche il premio “Rosa Maria Schiraldi” che l’Avis comunale di Senise intitola alla sua dirigente avisina prematuramente scomparsa nel gennaio del 2012.

Il riconoscimento, arrivato all’ottava edizione, è assegnato alle donne che si distinguono nel campo del volontariato e che dedicano la loro vita al bene comune operando silenziosamente a vantaggio dei più bisognosi. A ricevere il premio, quest’anno, sarà Viviana Fabbri, emiliana ma adottata dalla cittadina di Noepoli dove si trasferì dopo il matrimonio. Il riconoscimento è stato deciso dopo una riunione della commissione che ogni anno, dalla sua istituzione, valuta le candidature pervenute. Quest’anno membri onorari della commissione (presieduta dalla presidente Avis Senise Lucia Polito) sono stati la Presidente di Avis Basilicata Sara De Feudis e il commissario straordinario del Comune di Senise Alberico Gentile. La scelta è ricaduta all’unanimità sulla professoressa Fabbri, della quale sono state raccontate l’enorme disponibilità nell’aiutare il prossimo, il dedicarsi senza sosta a chi è in difficoltà, in una proposta collettiva che ha unito l’intera comunità di Noepoli.

L’esibizione della band dei giovani di “MusicAvis” e un successivo momento conviviale concluderanno la serata di festa.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE