Primo PianoSocietà e Cultura

A scuola di legalità: i Carabinieri incontrano i ragazzi del progetto “Anch’io sono la Protezione Civile”


I militari dell’Arma dei Carabinieri hanno partecipato ai vari incontri tenuti nell’ambito dei campi scuola edizione 2018 “Anch’io sono la Protezione Civile”, promossi ogni anno dal Dipartimento Nazionale della Protezione Civile (l’ultimo si è concluso il 5 agosto) che ha visto coinvolti in totale circa 200 giovani, di età compresa tra i 10 e i 13 anni.

I campi scuola si sono svolti tra fine giugno e i primi giorni di agosto a Sasso di Castalda (Pz), Vietri di Potenza (Pz), Grottole (Mt), Maschito (Pz) e Sant’Angelo Le Fratte (Pz). Finalità dell’iniziativa è stata quella di rendere i ragazzi consapevoli del ruolo attivo che ognuno può svolgere nella tutela dell’ambiente, del territorio e della collettività, contribuendo a rafforzare l’idea di Protezione Civile ed aspetti collegati.

I relatori per l’Arma dei Carabinieri sono stati i Comandanti di Compagnia dei rispettivi territori, con la collaborazione dei Comandanti di Stazione dei Comuni interessati all’iniziativa, i militari del Nucleo Cinofili di Tito Scalo e i militari delle Stazioni Carabinieri Forestali.


Nel corso di detti appuntamenti è stata illustrata la struttura e i compiti dell’Arma dei Carabinieri, rivolgendo particolare attenzione alle tematiche inerenti in particolare i giovani, la sicurezza stradale, il fenomeno del bullismo, il consumo di stupefacenti, l’accesso ad internet e i pericoli connessi, la prevenzione degli incendi boschivi, la tutela del patrimonio boschivo, la ricerca e il salvataggio di persone scomparse.

La presenza dei Reparti Speciali dell’Arma ha consentito di rivolgere l’attenzione a specifici settori in cui l’Istituzione destina spiccate professionalità, supportate da avanzati strumenti tecnologici e metodologie di ricerca ed analisi dei fenomeni, tali da poter affrontare molteplici aspetti che influenzano la società attuale.

I bambini hanno partecipato con attenzione agli incontri, mostrando curiosità e interesse, formulando ai Carabinieri presenti agli incontri domande di vario genere inerenti gli argomenti trattati.

CLICCA QUI
Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp