Notizie dal TerritorioPrimo Piano

(VIDEO) – A Sarconi il “canto” del fagiolo con Enzo Avitabile. Boom di presenze per il concerto del cantautore napoletano

Una piazza Aldo Moro strapiena ieri sera in occasione del concerto dell’artista internazionale Enzo Avitabile, ospite a Sarconi in occasione dell’edizione 2019 della Sagra del Fagiolo Igp. Durante lo spettacolo del “Black Tarantella Tour”, il suono tipico dei Bottari ha ripercorso il vasto repertorio dell’artista, supportato dall’immensa schiera di fans giunti nella Capitale Europea del Fagiolo, particolarmente attratti dal suono tipico della tradizione, composto dai  canti e dagli strumenti caratteristici, ben noti al popolo della Val d’Agri.

Enzo Avitabile ha portato sul palco  i successi che l’hanno reso celebre negli anni: da Canta Palestina a Napoli nord, Soul Express, Nun è giusto e Mane e mane, Amm’ a amm’ a, Tutt’ egual song’ ‘e criature…per più di 2 ore l’artista ha saputo divertire, far riflettere e commuovere il pubblico.

Momento di grande emozione è stato l’omaggio a Pino Daniele con il brano Terra Mia con le luci dei cellulari rivolte verso il cielo.



Avitabile con le tonalità che vanno dal pop, al ritmo afro-americano, alla musica antica della pastellessa e della zeza e al canto sacro è un artista unico nel suo genere che negli anni ha saputo creare un sound del tutto innovativo.

Ciò che ha colpito ieri sera, di Enzo Avitabile, è la grande umanità, nonostante i numerosi riconoscimenti e le collaborazioni con artisti di fama internazionale come James Brown Tina Turner, la musica di Avitabile è carica di messaggi di solidarietà, integrazione, giustizia e uguaglianza.

L’ITALIA È A CASA MIA, L’EUROPA È A CASA MIA E SI L’EUROPA È A CASA MIA, O MUNNO È A CASA MIA, E SI O MUNNO È A CASA MIA, L’UNIVERSO È A CASA MIA E SI ISS È A CASA MIA, SARCONI È A CASA MIA E O MUNNO È CASA NOSTRA.

Ha così presentato uno dei suoi brani, ricordando poi i bambini siriani oppressi dalla guerra e dalla miseria. E quando i valori sono accompagnati da una musica così ricercata, il risultato non può che colpire e delineare un delicato atto rivoluzionario che parte dalle menti.

Un concerto ben riuscito quindi anche grazie al vigoroso piano di sicurezza messo a punto dalle Forze dell’ordine e dall’organizzazione della Sagra.

 Ecco il video della diretta facebook del concerto realizzato dalla nostra redazione:

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Close
WhatsApp Attiva GRATIS le news sul tuo Whatsapp