Primo PianoSocietà e Cultura

A Paterno e Tramutola arriva la videosorveglianza: finanziato progetto dal Ministero dell’Interno


Con apposito Decreto del 23/06/2023, il Ministero dell’Interno ha approvato la graduatoria definitiva delle richieste di finanziamento presentate dai Comuni interessati alla realizzazione di sistemi di videosorveglianza nell’ambito dei ‘Patti per l’attuazione della sicurezza urbana’.

Paterno, che risulta essere nella graduatoria definitiva alla posizione n. 390 su 1903 complessive, è tra i soli 3 Comuni lucani finanziati dal Viminale, insieme a Tramutola e Oppido Lucano, per la realizzazione di progetti di videosorveglianza e riceverà un finanziamento di 60.000,00€ al quale si aggiungerà il medesimo importo di cofinanziamento da parte dell’Ente.

Un presidio di sicurezza in più, quello dell’impianto di videosorveglianza da realizzare sul territorio comunale, che in aggiunta al costante e meritorio lavoro svolto dalle Forze dell’Ordine contribuirà ad innalzare la capacità di contrasto e di prevenzione di fenomeni criminosi di natura predatoria.

Comprensibile la soddisfazione del Sindaco di Paterno, prof.ssa Tania Gioia, che aveva assunto personalmente l’impegno di realizzare un impianto di videosorveglianza con i propri concittadini. ‘Accolgo con sommo e immenso piacere la notizia del finanziamento – spiega il Sindaco Gioia – del progetto di videosorveglianza che mesi fa, come Comune, abbiamo candidato grazie al supporto del Comando di Polizia locale e alla collaborazione degli altri Uffici comunali. Preliminarmente e preventivamente, in qualità di Sindaco della mia comunità, ai fini della sottomissione del progetto, avevo sottoscritto un patto per la sicurezza con la Prefettura di Potenza. Dopo l’approvazione della proposta progettuale da parte del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, adesso raccogliamo la notizia di essere tra i 3 Comuni lucani a ricevere finanziamento dal Viminale’.

‘Era una promessa che avevo fatto ai miei concittadini – conclude il Primo cittadino Gioia – sia in campagna elettorale sia durante un incontro pubblico che avevamo organizzato in un periodo di emergenza furti nelle abitazioni. Paterno, dunque, si doterà finalmente di un impianto di videosorveglianza, facendo un passo in avanti decisivo in termini di sicurezza’.

Il Sindaco – prof.ssa Tania Gioia e l’Amministrazione comunale

Articoli correlati

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com