Notizie dal Territorio

A Lagonegro arriva la rete ultraveloce integralmente in fibra ottica



A Lagonegro arriva la rete ultraveloce integralmente in fibra ottica. E’ quanto comunicato in un post su facebook dall’assessore alle attività produttive Gianni Mastroianni. La fibra ottica è l’unica capace di abilitare tutti i servizi digitali di ultima generazione ed arrivare ad una velocità di connessione fino a 10 Gigabit per secondo.

I lavori riguardano diverse zone del centro abitato.  “Come amministrazione – scrive Mastroianni su facebook – abbiamo chiesto ed ottenuto l’inserimento di edifici di pubblico interesse , nell’ottica di un potenziamento dei servizi ai cittadini”.  Questo l’elenco degli edifici interessati: Palazzo di città, palazzo Corrado, Istituto comprensivo di Piazza della Repubblica, Istituto comprensivo di Rione Rossi, Inps, Istituto di istruzione secondaria De Sarlo, Centro sociale, asilo nido comunale (Dragonara), chiesa S. Nicola (Castello), biblioteca, cimitero, parco Giada. E anche nelle contrade Farno e Malapignata, a breve, si potrà viaggiare nel web e fare e ricevere chiamate con il telefono cellulare. Infatti, sono in via di ultimazione i lavori di installazione di un’antenna che permetterà ai cittadini l’utilizzo sia della rete internet sia dei servizi di telefonia mobili fino a ieri preclusi. Da tempo i residenti delle due contrade lamentavano l’assenza di un servizio che ormai, specie chi vive in città, da per scontato. L’obiettivo anche in questo caso è stato raggiunto grazie all’impegno dell’amministrazione comunale. “Con la sindaca Maria di lascio – scrive Mastroianni su facebook – avevamo preso un impegno con i nostri concittadini del Farno e di Malapignata e noi gli impegni li manteniamo”.

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com