Primo PianoNotizie dal Territorio

L’AVIS di Marsicovetere chiama a raccolta il popolo dei donatori


Anche in Basilicata è “Emergenza Sangue”.

Nel mese di Agosto si è registrato un drastico calo delle donazioni, all’interno di tutto il Paese.

 

Per questa ragione, anche l’AVIS di Marsicovetere si mobilita e decide di chiamare a raccolta il popolo dei donatori della Val d’Agri (e non solo) Martedi 8 Settembre, a partire dalle ore 7.30, presso il Kiris Hotel.

 

Qui di seguito, la nota a firma della Presidente dell’Avis Marsicovetere, Marta Binetti

 

In questo periodo è emergenza sangue, anche in Basilicata. Per questo c’è una mobilitazione con eco nazionale da parte di Avis per venire a donare il sangue, perché c’è bisogno di tutti. Agosto è stato un mese che ha visto un generale drastico calo nelle donazioni.

Per questo motivo la sezione AVIS di Marsicovetere, nel giro di 10 giorni,
chiama nuovamente a raccolta i donatori
per tentare di arginare il pericoloso stato di emergenza di sangue che interessa tutta la regione.
Si terrà il prossimo martedì 8 settembre una seduta straordinaria, dalle ore 07:30, al a sede ospitata presso alcuni locali del Kiris Hotel, alla quale si chiamano a raccolta i nostri donatori e quanti si volessero accostare per la prima volta a mondo del e donazioni.

“La generosità dei donatori non è mai venuta meno durante i periodi più difficili
dell’ inizio della pandemia e non sta venendo meno in questo momento. Siamo
tutti consapevoli che, con la ripresa delle attività chirurgiche, sangue e plasma non
dovranno mancare nei centri trasfusionali e negli ospedali lucani.
Non è semplice,anche a causa del ‘emergenza sanitaria e del e misure precauzionali, assicurare gli accessi ai centri trasfusionali che erano soliti in precedenza: per questo è importante che tutti i donatori si attengano al e disposizioni che la nostra sede di Marsicovetere ha messo in atto, senza scoraggiarsi se l’attesa per la donazione è maggiore. Il punto fondamentale, che non ci stancheremo mai di dire, è la solidarietà verso il prossimo e verso chi ha bisogno. Ci auguriamo che con l’impegno e la col aborazione di tutti la situazioni rientri presto al a normalità.

Chiediamo a tutti un piccolo sforzo e vi invitiamo a donare. Abbiamo bisogno del vostro aiuto”.

il Presidente
Marta Binetti

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com