CronachePrimo Piano

40enne sanzionato dalla Polizia di Stato alla guida di un’auto senza patente e sprovvista di assicurazione e revisione


In Basilicata, a Melfi, in provincia di Potenza, la Polizia di Stato ha controllato un 40enne che, manco a pensarlo, guidava senza patente un veicolo privo di copertura assicurativa e non sottoposto neanche alla prescritta revisione.

L’uomo, A.D., del posto, alla guida di un’autovettura Fiat Uno circolava insieme alla moglie ed è stato fermato nella mattinata di ieri, venerdì 18 agosto, dal personale di una volante del Commissariato di P.S. di Melfi, nell’ambito di alcuni servizi di controllo sul territorio.

Alla vista degli operatori che gli intimavano l’alt, il guidatore adduceva futili motivi al fine di giustificare la circolazione alla guida dell’autovettura perchè non in possesso di idoneo titolo di abilitazione alla guida, in quanto revocato nell’anno 2009 e mai rinnovato e dal controllo esteso sull’autovettura, questa è risultata priva dalla prescritta copertura assicurativa RCA, obbligatoria, scaduta nell’anno 2011 e mai rinnovata.

Il veicolo, inoltre, è risultato privo della prescritta visita tecnica di revisione dall’anno 2015 e, quindi, per ben due volte l’autovettura non aveva eseguito la revisione, requisito essenziale per la circolazione.

Alla presenza di tre gravi infrazioni per la sicurezza stradale, gli agenti della Polizia di Stato hanno, così, provvededuto a sottoporre il mezzo a sequestro e al fermo amministrativo e al conducente è stata comminata un sanzione amministrativa pecuniaria di euro 6.187.00, quale cumulo delle diverse violazioni accertate.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com