Cronache

340mila euro trovati dai Carabinieri in una cassaforte sradicata


Sembra una storia incredibile, ma è davvero tutta vera, avvenuta in Basilicata nei giorni scorsi.

A Castelluccio Inferiore, in provincia di Potenza, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, guidati dal Capitano Davide Acquaviva, con la collaborazione dei militari dell’Arma della locale Stazione Carabinieri, presso l’abitazione di un 59enne, di cui al momento non ne è stato fornito il nome, hanno trovato e sottoposto a sequestro una cassaforte, evidentemente sradicata da un muro, contenente la somma in contante di ben 340mila euro.

Ora sono in corso le indagini al fine di tracciarne e stabilirne l’effettiva provenienza del denaro che insieme alla cassaforte potrebbero essere stati “prelevati” da qualche parte, ma ovviamente saranno soltanto gli opportuni controlli capillari che le forze dell’ordine dovranno compiere nei prossimi giorni per capire cosa realmente sia potuto accadere, ma sopratutto dove e quando sia stato commesso tale reato, perchè una vincita o un regalo a quanto pare non sembra proprio una cosa possibile, sopratutto di questi tempi.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com