25esimo anniversario dell’Inter Club Peppino Prisco all’insegna della solidarietà

A Villa d'Agri raccolta fondi a favore dell’associazione Heal Onlus

All’insegna della solidarietà, tra musica, sport e divertimento, è la manifestazione per i festeggiamenti  del  25esimo anniversario dell’Inter Club Peppino Prisco di Villa d’Agri, gestito dal centro sportivo R5.

Tre giornate, domani 14, il 15 e 16  giugno, il Club interista insieme ad Amistrada Gruppo Val d’Agri, raccoglierà fondi a sostegno di “Heal Onlus”, nella cura  e la ricerca in ambito della neuro oncologia pediatrica. Heal Onlus è fondata da famiglie di bambini colpiti da tumori cerebrali e da medici, infermieri e biologi che quotidianamente operano a favore della cura e della ricerca scientifica. “I tumori infantili – si legge sul sito dell’associazione –  del sistema nervoso centrale, seppur rari, sono per incidenza i tumori solidi più diffusi in età pediatrica, rappresentando una importante causa di mortalità o di invalidità permanente tra i più piccoli”.

In Val d’Agri, a Grumento Nova, Heal Onlus è nata a seguito della scomparsa di una bambina affetta da una rara forma tumorale. E nel suo ricordo che i genitori si sono impegnati a reperire le risorse finanziarie per progetti di ricerca scientifica,  al fine di consentire uno studio sulla prevenzione e la cura di queste rare malattie tumorali. “Venite a divertirvi e contribuiamo  alla raccolta di fondi per promuovere la ricerca a favore di Heal Onlus”, è il messaggio lanciato dal responsabile del Centro Sportivo “R5”, Rocco Albano  che aggiunge “ricordiamo sempre che c’è gente che ha bisogno più di noi”.

La manifestazione si aprirà, alle 16.00, con i tornei senior di calcetto e pallavolo. Protagonisti il giorno dopo, i più piccoli, con la sfida di calcetto, per poi proseguire, alle 21.00, con la serata musicale e l’esibizione della band “See and View”. A concludere la consegna dei fondi raccolti a favore dell’associazione. La kermesse terminerà il terzo giorno con un pranzo sociale riservato i tesserati e ai simpatizzanti interisti.

Potrebbe interessarti
Articoli correlati
Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
RICEVI GRATIS LE NOSTRE NOTIZIE