Cronache

2 pregiudicati pugliesi arrestati dai Carabinieri


Due pregiudicati pugliesi, P.B., di anni 41 e D.C.T., di anni 45, sono finiti in manette in flagranza di reato per resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione e ora per disposizione dell’Autorità Giudiziaria sono in stato di fermo presso le camere di sicurezza della caserma in attesa di giudizio. I due sono stati notati da un militare dell’Arma fuori servizio nei pressi della Banca “Monte dei Paschi di Siena” Filiale di Baragiano Scalo, in via Appia Nord 207, che avvicinandosi per un semplice controllo li ha visti subito fuggire, ma con l’ausilio di una pattuglia avvisata precedentemente li hanno bloccati e perquisiti, mentre cercavano di divincolarsi a pugni e calci. Dopo un’attenta perquisizione, la targa dell’auto presa a noleggio è risultata falsa ed a bordo vi era un cacciavite che era stato utilizzato proprio per il cambio targa. Gli arresti sono stati eseguiti eseguiti dalla Compagnia Carabinieri di Potenza, guidati dal Capitano Gennaro Cascone, insieme ai militari dell’Arma dei Carabinieri del Comando Stazione di Baragiano e ai colleghi dell’Aliquota Radiomobile.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

 

 

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com