Cronache

16 anni di reclusione all’assassino di Atella


Era stato chiesto l’ergastolo per N.T., ma è stato condannato a 16 anni di reclusione per omicidio preterintenzionale, al termine di un processo celebrato con il rito abbreviato a Potenza, per aver ucciso a colpi di pistola A.M., dopo una lite scoppiata per futili motivi ad Atella, in provincia di Potenza. Il tragico fatto avvenne la sera dello scorso 26 aprile nei pressi di un locale, nel centro della città lucana.

 Rocco Becce robexdj@gmail.com

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com