CronachePrimo Piano

1 chilo di droga sequestrata dai Carabinieri e un pusher finito in manette



Ancora un duro colpo da parte dei militari dell’Arma dei Carabinieri allo spaccio di droga in Basilicata, questa volta a Policoro, in provincia di Matera.

Ad essere arrestato in flagranza del reato di spaccio di sostanze stupefacenti nel pomeriggio di ieri, venerdì 9 marzo, un 32enne italiano, del posto, nell’ambito di alcuni servizi di perlustrazione sul territorio finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti operati dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Policoro, guidata dal Capitano Chiara Crupi.


I militari dell’Arma, intenti a procedere al controllo di un’autovettura guidata da un uomo, italiano, a seguito di una perquisizione veicolare è stato trovato in possesso di un involucro contenente circa 30 granmi di droga, di tipo marijuana.

Avviata l’attività investigativa, i militari sono riusciti a risalire immediatamente al pusher che poco prima, aveva venduto la sostanza stupefacente e arrivati presso il suo domicilio, a seguito di un’accurata ricerca, sono riusciti a recuperare due buste contenenti complessivamente circa un chilogrammo di sostanza dello stesso tipo, ben occultata all’interno di due grossi contenitori di vernice, oltre ad alcune confezioni di infiorescenze, un bilancino e del materiale per il confezionamento della droga, materiale tutto sottoposto a sequestro.

Rocco Becce robexdj@gmail.com

CLICCA QUI
Close